Ristrutturare casa con le formule “chiavi in mano”

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Affidarsi ad uno studio specializzato in grado di garantire consulenza e assistenza a 360° aiuta a mettersi al riparo da brutte sorprese.

Capita troppo spesso sentire clienti, amici, conoscenti che in passato hanno dovuto affrontare una ristrutturazione, non importa se piccola o grande, o nuova costruzione, seguendo il cantiere, che l’imprevisto è sempre in agguato.
Per quanto piccola sia, ogni ristrutturazione o nuova costruzione necessita di un piano di azione ben definito, da stilare valutando vari fattori, come il tempo a disposizione, il budget, la valutazione dello stato di fatto, gli eventuali permessi da richiedere, una stima dei costi necessari all’acquisto dei materiali e alla manodopera,le tempistiche delle maestranze, l’eventuale affitto di attrezzature specifiche da parte degli artigiani.
Anche la scelta dell’impresa viene troppo spesso sottovalutata; spesso ci si affida al passaparola, all’amico dell’amico, ad un preventivo troppo basso o al gioco del ribasso tra le imprese, non valutando che ogni intervento ha caratteristiche specifiche e che non tutte le imprese sono adatte a svolgere qualsiasi lavoro.
La situazione classica è affidare i lavori a chi chiede il prezzo più basso, senza preoccuparsi delle adeguate garanzie,rimanendo alloscuro se questa sia in regola con i documenti di regolarità contributiva necessari per le parti burocratiche, in regola e aggiornata con i documenti per la sicurezza in cantiere.
Il rischio, in mancanza di un professionista delle operazioni unico e preparato, è quello di restare bloccati al primo imprevisto, ritardando la fine del cantiere e spesso sobbarcandosi costi in più o non adeguatamente stimati.
Per evitare inconvenienti di questo genere e mettersi al riparo da brutte sorprese, il consiglio è quello di rivolgersi a un consulente esperto in grado di gestire l’invervento di ristrutturazione e di costruzione in modo completo, seguendo tutti gli aspetti legati al cantiere: dalla consulenza tecnica al disbrigo delle pratiche burocratiche, dagli aspetti legati alla sicurezza in cantiere alla ricerca degli artigiani in grado di effettuare il lavoro a regola d’arte.
Le aziende specializzate e gli studi più accreditati offrono spesso questo tipo di consulenza alla clientela privata, che può così contare sull’aiuto di professionisti in grado di seguire ogni aspetto delle lavorazioni e ottenere in breve tempo il risultato desiderato.
Domandiamoci quindi cosa sono i lavori chiavi in mano?
I lavori chiavi in mano sono la semplificazione nell’affrontare oggi un cantiere che sia o di ristrutturazione o di nuova costruzione, consistono nell’affidare a un unico professionista le incombenze che il lavoro procura.

Cosa sono dei lavori chiavi in mano?

Il servizio di lavori chiavi in mano è quello che prevede la nomina di un professionista, il quale si impegni a fornirgli un’opera ultimata, completa e pronta per l’uso.

Per servizio chiavi in mano cosa intendiamo? Tutte le ristrutturazioni e le nuove opere, sia grandi ce di modeste dimensioni, necessitano di una pianificazione precisa, che comprenda: gli aspetti economici, le tempistiche, la valutazione dello stato di fatto, gli eventuali permessi da richiedere, la spesa da riservare ai materiali, quello della manodopera e quello di arredi e accessori.
Servizio chiavi in mano è quel servizio nel quale il professionista organizza tutti questi aspetti, compresi i contatti con le maestranze (piastrellista, parchettista, idraulico ed elettricista) necessarie per eseguire i lavori, e che rilasci le certificazioni per i lavori eseguiti.

Di quali vantaggi può beneficiare il cliente del servizio chiavi in mano?

Il cliente non deve occuparsi di nulla fino al momento della consegna del prodotto, perché ci sarà un professionista,
un unico responsabile di lavori che organizzerà tutto il loro svolgimento, per cui si godrà di tempistiche certe e costi dettagliati,
che difficilmente varieranno una volta effettuato il sopralluogo (si conoscerà subito il prezzo finale e quindi non si avranno delle “sorprese” alla sua consegna). Il cliente inoltre avrà la possibilità di scegliere le materie prime, i prodotti e le finiture di cui avvalersi grazie a modelli, plastici, prototipi e capitolati tecnici descrittivi pre-definiti e coerenti con le vigenti norme per il suo uso.

Quali sono i vantaggi per il professionista?

Anche il professionista gode di alcuni vantaggi nel servizio chiavi in mano: il primo consiste nella pubblicità che si fa presso la clientela, nel non lottare con le maestranze per richiedere i documenti di regolarità contributiva (che per un motivo o per l’altro spesso non sono in regola), con la richiesta della documentazione inerente la sicurezza in cantiere e i vari aggiornamenti, non dover ricorrere gli operai perché assenti in cantiere, non trovarsi con costi eccessivi per opere straordinarie non previste, e nell’attrattiva commerciale che questo tipo di offerta, sicuramente conveniente per il cliente sotto molteplici aspetti, suscita; il secondo ordine di benefici riguarda il guadagno che l’appaltatore può ricavarne, scegliendo ditte subappaltatrici con le quali stabilire prezzi molto economici.

Questi i motivi per cui affidarsi a un servizio chiavi in mano, per affrontare e vivere il momento della ristrutturazione o della nuova costruzione in piena serenità senza sobbarcarsi di stress sapendo che al nostro fianco abbiamo un professionista pronto a soddisfare le nostre esigenze.

Portable (FR): +33 (0) 6 56 73 09 49